CERTIFICAZIONE PARITÀ DI GENERE

L’obiettivo della parità richiede interventi radicali per superare gli stereotipi di genere nei in contesti lavorativi come in quelli familiari.

Per ottenere il vero cambiamento è necessario che i principi di parità e rispetto dei diritti siano integrati negli obiettivi aziendali.

In base alle recenti leggi in materia, le organizzazioni dovranno dotarsi di strumenti che consentano di fissare obiettivi precisi circa le fasi lavorative delle donne all’interno delle organizzazioni, misurare in modo standardizzato i progressi, Certificare i risultati raggiunti.

 

WORK EQUALITY CERT segue le Aziende nel processo di elaborazione del Sistema di Gestione per la parità di Genere

accompagnandole verso la Certificazione.

Brainstorming

FASE 1 - PREAUDIT

Prevede un' analisi della natura aziendale, delle attività svolte, del contesto e una verifica di conformità legislativa.

Un uomo e una donna che lavorano insieme

FASE 2 - SISTEMA

In questa fase verrà elaborato il Sistema di Gestione per la parità di genere e le relative procedure volte a regolare, promuovere e tutelare le pari opportunità sul luogo di lavoro, misurandone i risultati e gli stati di avanzamento, attraverso specifici KPI.

FASE 3 - CERTIFICAZIONE

Rilascio della Certificazone in seguito all' Audit da parte di un Ente di Certificazione accreditato, che attesta la conformità del sistema alla norma di riferimento.

Da solo in ufficio

FASE 4 - POST CERTIFICAZIONE

Coaching, formazione e comunicazione, interna ed esterna, al fine di predisporre e diffondere a tutte le parti interessate un piano di comunicazione relativo al proprio impegno sui temi della parità di genere e sui temi Diversity & Inclusion.

colloquio di lavoro
 
CERTIFICAZIONE ESG

I criteri ESG consentono di misurare, in modo preciso e, sulla base di parametri standardizzati, le performance Ambientali (E), Sociali (S) e di Governance (G) di un’azienda. Dimostrare di avere una strategia ESG che si concretizza in obiettivi ed azioni di carattere Ambientale, Sociale e di Governance, è sempre più rilevante a livello di competitività, promuovendo la transizione verso un’economia sostenibile.

WORK EQUALITY CERT segue le aziende nel raggiungimento della certificazione ESG.

FASE 1

Valutazione complessiva

delle prestazioni ESG.

Bosco verticale

FASE 2 

Assessment ESG, ovvero una verifica del livello di integrazione dei principi e delle tematiche ESG nelle proprie attività, politiche e strategie.

FASE 3

Definizione di uno Score Index, mediante l’attribuzione di uno scoring di sostenibilità, sulla base di un set di indicatori chiave di prestazione ESG.

FASE 4

Validazione del Bilancio

di Sostenibilità aziendale.

FASE 5

Verifica del raggiungimento degli obiettivi.